martedì 7 settembre 2010

Lezione Francese


DUEMILIONISETTECENTOMILA PERSONE!
Oggi ha vinto il popolo in Francia. Milioni di persone hanno ribadito il fallimento su tutti i fronti della politica di Sarkozy. Non solo per la pulizia etnica che sta attuando rispedendo a casa i rom e attirando le critiche dell'Unione europea. Si tratta, oggi, della riforma delle pensioni: dal 2018 l'età pensionabile salirà da 60 a 62 anni. E' troppo; dovrebbe essere una scelta, si dovrebbero incentivare le assunzioni dei giovani: questo è quello che chiedono i manifestanti appoggiati dai sindacati. Fantascienza, per noi, per gli operai e tutte quelle categorie di lavoratori che non sono rappresentati da nessuno; impossibile immaginare un numero così grande di italiani che fermano intere città: non è da noi.
Siamo dei morti viventi ormai, troppo assorbiti dalle beghe personali dei politici che distolgno l'attenzione dalla realtà;troppo preoccupati per quello che succede in tv per fermarci a pensare. Più disposti a sentirsi italiani quando vince la nazionale.
Viva i francesi, nuovamente, per la loro forza, per il non arrendersi mai e continuare a lottare. Per essere uniti.
Ps.Questo post è soprattutto per coloro che non capiscono,quando provo a spiegarlo, perchè mi sento più francese che italiana nello spirito.

6 commenti:

Daniele Verzetti il Rockpoeta® ha detto...

E' vero. I francesi quando si arrabbiano fanno davvero casino. Ma loro sono abituati a fare vere rivoluzioni, noi invce.... mai conquistato nulla veramente da soli. E siamo solo bravi ad essere furbetti....

Saamaya ha detto...

e sì, grande Francia!

Alligatore ha detto...

Sì, in Francia quando c'è da scioperare lo fanno seriamente... da noi scioperano solo i calciatori ormai (e ci sarebbero mille motivi).

Padano DOC ha detto...

Bello questo verde Padano dei post!
Sì, la Francia è grande, soprattutto quando caccia gli zingari!

l'incarcerato ha detto...

Padano DOC, ma è una marca di formaggio?

Bel post, solo che ora vedo che sta riprendendo i consensi. Questo Presidente ha rotto lo schema della classe politica francese che ho sempre apprezzato, ovvero che non cavalca mai le questioni di pancia del Popolo- Ora lo sta facendo e spero che ci sia un'altra manifestazione che lo blocchi!

Uhurunausalama ha detto...

@Daniele:esatto,la rivoluzione è nata là e a quanto pare non morirà mai.Sono toranta,che tristezza!

@Saamaya:già soprattutto i francesi!la classe politica invece...


@Alligatore:non ho parole,sono appena tornata e ho sentito di questo sciopero!ma la gente non si è incazzata????ridicoli!

@Incarcerato:sono convinta che non smetteranno mai di andare contro il governo che c'è ora;non vincerà più alle prossime elezioni per fortuna.almeno questa sembra essere l'atmosfera.

IL VERDE è SEMPLICEMENTE IL MIO COLORE PREFERITO:PER IL RESTO NON CONVIENE SPRECARE PAROLE!