mercoledì 22 ottobre 2008

"Avete quattro anni e mezzo per farci il callo"


E no Berlusconi, nessuno di noi ha tutto questo tempo da perdere!

Non abbiamo modo di sprecare ciò che più di prezioso c'è al mondo e che troppo spesso sembra sfuggirci di mano.

Le tue minacce non fanno paura:giochi col fuoco...

Qua non si tratta di destra, sinistra, centro; le proteste nelle università non hanno nessun partito a dirigerle ma sono semplicemente il sintomo che non ne possiamo più: basta con questo abuso di potere che va a colpire gli aspetti basilari della nostra società, in questo caso l'istruzione.

Sicuramente non ne sai nulla delle dinamiche di un'università statale e ciò che avete fatto diventare legge toglie il respiro a tutti: l'accesso all' istruzione non è già semplice, i costi per le tasse e i libri aumentano ogni anno: anche questo deve essere un privilegio e non un diritto, in un paese che ne tutela sempre meno?

E' vergognoso restare ciechi di fronte a tutto ciò, fermamente convinto che questa riforma sia giusta: così si svaluta la cultura, si rendono inutili anni di sacrifici.

E' profondamente anti-democratico far entrare la polizia nelle scuole e università occupate perchè non è vero che " non è una dimostrazione di libertà o un fatto di democrazia, ma è violenza verso gli altri" : allora quando esercitiamo la nostra libertà? Libertà vuol dire asservirsi ad uno stato latente, che ci ha abbandonati? E' forse manifestare per ciò che la destra appoggia; sostenere le cazzate della lega, ad esempio?

Io mi unisco a tutti coloro che stanno manifestando e gli chiedo di RESISTERE!


PROTESTA IN DIRETTA RADIO DALL'UNIVERSITA' DI TORINO SU RADIO BLACKOUT 105.25

26 commenti:

ratatouille ha detto...

un governo che è senza opposizione,
con un controllo dell'informazione che raggiunge livelli nordcoreani (financial times),
non può tollerare che persista per lungo tempo la protesta in piazza,
c'è il pericolo che la gente si svegli,
o che si svegli l'opposizione,
e quindi giù un po' di sano mangabello,
poi ricomincia il grande fratello
e tutti tornano felici e contenti.

Uhurunausalama ha detto...

@Ratatouille:hai perfettamente ragione;è sempre più un governo di regime:minacce e manganello.Spero che la gente non resti a guardare,è l'ora di agire!

loris ha detto...

Resistiamo rimanendo lucidi.Ricordiamoci Genova 2001

loris ha detto...

Benvenuta sulla mia blog roll

Cedric ha detto...

Si dovrebbe istituire come materia l'educazione civica dove si insegnano i vari trattati esistenti e i diritti universali dell'uomo. Ma se si facesse gente come la Gelmini perderebbe il lavoro.

Uhurunausalama ha detto...

@Loris:Benvenuto Loris! Genova non si dovrà mai dimenticare,Carlo rimane sempre nella mia coscienza;mi è capitato di passare per quelle strade e una sensazione bruttissima mi prendeva allo stmaco.La lucidità..orai è una virtù,no?

Uhurunausalama ha detto...

@Cedric:magari,ci sarebbe più competenza e meno errori e saremmo tutti più cosapevoli dei iritti che abbiamo.

Crocco1830 ha detto...

La repressione ai tempi di una grave crisi: sono gli elementi di base per un regime autoritario.

Uhurunausalama ha detto...

@Crocco:..che ben si sta manifestando,senza velature...

silvio di giorgio ha detto...

spero che la situazione si calmi,le premesse non sono affatto buone...

SaRA ha detto...

resisteeeeeeeeeeeeeeeeenzaaaaaaaa!

Maurone ha detto...

Se Berlusconi scatta così d'ira verso la protesta vuol forse dire che il fastidio dato da questo ampio movimento è maggiore alla sua fisiologica soglia massima...
Quindi siamo sulla strada giusta.
Liberarsi da questo ducetto non sarà facile, ma bisogna agire oltrechè resistere, ed agire su tutti i campi, quindi ben venga nelle piazze italiane, sabato, la distribuzione di pane e olio da parte dei Gap per protestare contro il carovita, tema su cui il governo fa spallucce; ma ben vengano anche le iniziative nelle stesse ore di solidarietà a Saviano con le letture pubbliche di Gomorra.

il Russo ha detto...

Per quattro anni e mezzo, caro Silvio "a't poli andà a dà via 'l cu, piciu!"
L'ho scritto in monferrino, magari quel bauscia capisce che questa è la regione di Pavese, Fenoglio, Bocca, Foa, Giustizia e Libertà, la Resistenza: a me il suo autoritarismo fà una pippa!

Saamaya ha detto...

Mi unisco al coro..!

l'incarcerato ha detto...

Io mi auguro solamente che inizi dopo anni di appiattimento un vero conflitto. E non è nulla di negativo, anzi è il sale della democrazia. Si capisce benissimo che lo vogliono reprimere prima che si inneschi. Spero in un unione tra lavoratori, precari, disoccupati e immigrati.

Molti dicono che è una minoranza, ma è normale che sia così. Tutti i grandi movimenti che hanno cercato di cambiare lo stato di cose erano minoritari.
Ma devo dire che questa volta è molto più forte la protesta visto che anche i docenti si sono uniti agli studenti.

ps bel blog!

Uhurunausalama ha detto...

@Silvio di Giorgio:io spero che la situazione non si calmi,è arrivato il momento di inca**arsi sul serio..

Uhurunausalama ha detto...

@Sara: sempre!!!

Uhurunausalama ha detto...

@Maurone:spero che il suo fastidio aumenti,prima o poi farà qualche errore ma noi non dovremo aspettare e iniziare,invece,ad agire subito.Grazie per gli eveti segnalati.

@Russo:quello manco sa leggere l'italiano,figurarsi il monferrino :)

Uhurunausalama ha detto...

@Saamaya:sisteeerrrrrrr

Uhurunausalama ha detto...

@L'incarcerato:grazie per il complimento.
questa volta credo non si tratti di un minoranza che vogliono cancellare con un colpo di spugna:dobbiamo mettercela tutta!

clauds ha detto...

io, come ho detto anche in un commento sul blog di Rouge, spero vivamente che non si immischino i partiti cosiddetti "di sinistra" o tutto andra' a puttane.
la piazza e' del popolo e non degli affabulatori di parlamento.

spero vivamente che la cosa non finira' come nel 2001, quando sembrava che dovessimo spaccare il mondo... e poi c'hanno fatto il culo...

un abbraccio

clauds

Uhurunausalama ha detto...

@Clauds:hai perfettamente ragione;non ci dovrà essere strumentalizzazione sennò è la fine.
Un abbraccio

Maurone ha detto...

Ha ragione Bernocchi dei Cobas: Berlusconi va verso il concetto della dittatura Argentina

Uhurunausalama ha detto...

@Maurone:ho appena visto la vignetta di Vauro a proposito:esilarante!

Prefe ha detto...

"speriamo non ce li abbia tu quattro anni e mezzo"


Cosi gli doveva rispondere la giornalista!

Uhurunausalama ha detto...

@Prefe: sembrava il padrino quando ha detto:'portate i miei saluti ai vostri direttori..'.. miiiii